Una ex quarantenne, in giro per la rete con occhi curiosi e cuore aperto, sempre pronta ad ogni novità.
Uno spiraglio nella mia vita, nella mia straordinaria ordinarietà. La storia continua.

mercoledì 11 aprile 2007

Il sogno maldiviano

Il sogno si sta per avverare.


Lunedì prossimo si parte, si va alle Maldive.


La decisione è stata presa di corsa, tre settimane fa. Vi ricordate il mio post criptico? L'ansia....era dovuta soprattutto a questo, a questo nuovo mio modo di affrontare le cose.


Per fortuna si tratta di una cosa positiva direte voi, il fatto è che purtroppo sono successe tali e tante cose ultimamente che l'ansia e il timore si sono impossessate di me. Ma lunedì prossimo si va, staremo una settimana a "baco" al mare con tutta la famiglia, i bambini, i miei suoceri, i miei cognati con il figlio e un'amica di mia cognata. Tutto sommato sono felice che ci sia anche lei, così posso godermi la spiritualità di quel posto leggere e pensare, bambini e suocera permettendo. Si, perché lei parla soprattutto con me. Il marito ha già fissato 10 immersioni, praticamente lo vedrò a pranzo e cena. Ma è giusto che si goda la vacanza anche lui e poi mica capita tutti i giorni di fare immersioni nel mare più bello del mondo!  So che di spirituale in quei luoghi ci sarà poco, sono posti fatti apposta per essere belli, meravigliosi, perfetti, tropicali etc etc ma dopo tutto quello che abbiamo passato negli ultimi mesi uno stacco ci vuole proprio! E ben venga un resort, e ben venga un all-inclusive!!!


Ho evitato di dirlo fino all'ultimo perché non lo so....la cosa mi faceva un po' paura. E poi odio le persone che ti dicono "Beata te..." Io sinceramente avrei preferito di gran lunga restare a casa mia tutta la vita ma riavere le persone che amo....e poi che ci posso fare se ci posso andare? Mi hanno offerto il viaggio, mi hanno concesso le ferie, anche se me l'hanno fatto pesare come al solito..... E allora? Devo dire no, grazie? E No!!! Non penso ci sia niente di male nel cercare di essere felici, anche se si tratta di felicità un po' "effimera". E poi sento che ho bisogno di cose belle da ricordare, e questa mi pare l'occasione giusta! Questa qui sopra dovrebbe essere la nostra isola...quando torno vi farò resoconti più precisi! Nel frattempo sicuramente farete ancora i conti con la mia solita ansia! Quella non manca mai!

7 commenti:

  1. Che meraviglia!

    scatta tantissime foto, che poi le voglio vedere tutte, così mi sembrerà di esserci stata anche io! e fatti pure tu qualche immersione! O perlomeno portati maschera, pinne e macchina fotografica subacquea usa e getta: non sai la soddisfazione poi!

    api

    RispondiElimina
  2. ma che fai, chiedi pure scusa perchè hai la possibilità finalmente di staccare un po' la spina? vai e divertiti, e rilassati e goditi la famiglia. che bello, non ti dico "beata te" visto che non vuoi, però una puntolina d'invidia me la consentirai, no? fai come ha detto api, anche solo con maschera e pinne le maldive sono un sogno.

    splash!

    RispondiElimina
  3. Divertiti!!!!

    E facci un bel resoconto!!!

    Mela

    RispondiElimina
  4. evvai...così si fa..vai, rilassati, riposati e cerca di lasciare a casa l'ansia:-) smakk

    RispondiElimina
  5. Fate buon viaggio!

    api

    RispondiElimina
  6. Beh... stavolta ti capisco meno. O meglio: condivido meno i limiti che ti dai sola, non fisici (vedo), ma perchè devi stare a giustificare il fatto che hai questa occasione? A: non devi, B: non capisco perchè sia un problema, laddove non puoi scambiare le cose, farsi un viaggio invece che restare a casa tutta la vita.

    Quel che intendo è che l'ansia famosa non te la toglierai mai se pensi a questo, invece che pensare solo "Oh, finalmente una vacanza!". Punto.

    Cmq buonissimo viaggio!

    RispondiElimina