Una ex quarantenne, in giro per la rete con occhi curiosi e cuore aperto, sempre pronta ad ogni novità.
Uno spiraglio nella mia vita, nella mia straordinaria ordinarietà. La storia continua.

domenica 8 luglio 2007

Conigli Parmensi

So che chi leggerà penserà che sono matta. E forse lo sono davvero, chissà.


Venerdì ci siamo fatti due ore e mezzo quasi di macchina, appennino compreso, per vedere gli amici conigli ruggenti per cena. A Parma.


La cena si è svolta la prima volta l'anno scorso dove, durante le serate bollenti estive, un esiguissimo numero di persone chattanti e forumanti si radunarono per sconfiggere la canicola. Il locale, come disse Maf al suo tempo, è modaiolo e molto in, però si mangia molto bene e i prezzi sono quantomeno sostenibili e la qualità è notevole. La brezzolina non c'è stata, in compenso io e il marito abbiamo dormito coperti fino alle orecchie perché in albergo non abbiamo capito (o forse non c'era il modo...) come spengere l'aria condizionata. Per fortuna abbiamo scongiurato il raffreddore.....


Complice un incidente (per fortuna con molto disagio e nessun ferito grave) siamo arrivati con un quaranta minuti di ritardo sulla tabella di marcia. Ci siamo fiondati subito all'hotel, dove ci avevano chiesto di arrivare entro le 22.00 e abbiamo intravisto i nostri amici radunanti.


Non c'è verso di sbagliarsi, dicevano sia maf che il signore che ha preso la prenotazione...ebbene noi SI! Abbiamo passato l'hotel di moltissimo, quindi siamo tornati indietro e vera botta di fortuna l'abbiamo trovato. Cambio al volo, che nemmeno alla ferrari e via! Pronti per la cena!


Il ristorante quello l'abbiamo trovato subito, per fortuna! I nostri erano già lì, noi temevamo di essere in ritardi e invece...i milanesi non c'erano!!


Insomma, non eravamo gli ultimi!!!


La serata è andata avanti tranquillamente, tra scherzi, giochi chiacchiere, vino cibo e risate. E' stato come al solito un bellissimo momento.


Alle una di notte non avevamo il coraggio di lasciarci, fino all'ultimo istante siamo rimasti lì, nessuno aveva veramente il coraggio di andare. Ci siamo lasciati con la speranza di rivedersi alla prossima occasione, un po' tristi ma felicissimi di aver passato insieme una bella serata!



 

1 commento:

  1. ma che belli i conigli che si radunano:-)

    RispondiElimina